• thumbnail
    “Per mia madre il leopardato era un classico. Forse è cominciato tutto da qui - negli anni '50,
    a Cuba, all'Havana Riviera Hotel, quando le chiesero di sedersi lì per una foto.
    Questo scatto è sempre appeso sul muro dell'ufficio.”
  • thumbnail
    “I miei genitori erano dei viaggiatori, fecero un viaggio di sei settimane e lungo la strada collezionarono amici, che sarebbero poi rimasti per tutta la vita, e bellissimi oggetti.”
  • thumbnail
    "Mio padre Buddy, che abbinava sempre le sue giacche con le sciarpe di Hermès,
    ha sempre detto: 'Essere un signore non è un lavoro part-time' "
  • thumbnail
    "Mi hanno sempre ispirato le foto dei miei genitori, quando negli anni '60 e '70,
    viaggiavano e si divertivano. Qui erano ad Atene."
  • thumbnail
    "Crescendo, vivevamo gli spazi all'aperto della nostra casa.
    Qui sono io, a sinistra, con mio fratello Jamie, a bordo piscina, nel 1968".
  • thumbnail
    "Di nuovo mio fratello Jamie e io, nel 1969, con il nostro pastore tedesco Donde."
  • thumbnail
    "I gemelli, Nicholas e Henry, giocano nel nostro salotto,
    in uno scatto durante un servizio di Vogue nel 2004"
  • thumbnail
    "Con i miei figli, su Vogue, nel 2012"
  • thumbnail
    "New York è la mia casa - è il luogo dove vivo e dove ho scelto di crescere i miei tre figli."
  • thumbnail
    "New York non ha un volto solo - è un insieme incredibile di persone, personalità e stili.
    È sempre molto divertente andare in giro e osservare questa diversità."
  • thumbnail
    "Nel mio giardino di Southampton, si può trovare di tutto, dal bosso, al delphinium e il rododendro, alle rose. Ho ereditato la passione per i fiori da mia madre Reva."