Glossario orologeria

ANALOGICO

Tipo di orologio con quadrante, lancette e numeri o indici che mostrano un arco di tempo di 12 ore.

ATM

Pressione atmosferica, in riferimento alla resistenza all'acqua. 1 ATM è pari a 10 metri.

LUNETTA

L'anello (di solito in oro, placcato in oro o in acciaio) che circonda il quadrante.

BRACCIALE

Tipo di cinturino composto di elementi intrecciati chiamati maglie.

CASSA

Il corpo in metallo che contiene i vari componenti di un orologio.

FONDO DELLA CASSA

Il retro di una cassa, ovvero il lato che poggia sulla pelle. Spesso vi vengono incisi il nome del produttore, la resistenza all'acqua e agli urti, e l'indicazione del metallo di cui è composto.

CRONOGRAFO

Cronometro che può essere avviato e fermato per misurare la durata di un evento. Esistono molte varianti di cronografi: alcuni hanno una seconda lancetta al centro che misura il tempo sul quadrante principale dell'orologio; altri hanno vari quadrantini per mostrare ore, minuti e secondi trascorsi. Si definiscono "cronografi" anche gli orologi che includono la funzione di cronografo.

CORONA

Elemento sulla parte esterna della cassa che serve a impostare l'ora e il calendario.

CRISTALLO

Il coperchio trasparente del quadrante; è realizzato in cristallo, zaffiro sintetico o plastica.

OROLOGIO DAY/DATE

Orologio che oltre alla data indica anche il giorno della settimana.

FIBBIA DEPLOYANTE

Tipo di fibbia che si apre e si chiude utilizzando estensori incernierati, spesso regolabili.

QUADRANTE

Parte dell'orologio sulla quale appaiono le indicazioni delle ore, minuti, secondi ecc. I numeri, gli indici e gli altri elementi presenti sulla sua superfice possono essere applicati come elementi separati o semplicemente stampati sul quadrante stesso.

PARTE FRONTALE

Il lato visibile dell'orologio, che contiene il quadrante. Solitamente, le parti frontali riportano numeri arabi o romani per indicare le ore.

GUARNIZIONE

Elemento che sigilla il fondo della cassa, il cristallo e la corona dell'orologio per proteggerlo dalle infiltrazioni d'acqua durante l'uso normale. La maggior parte degli orologi resistenti all'acqua è dotata di guarnizioni, ed è importante che le guarnizioni vengano controllate ogni due anni per mantenere la resistenza all'acqua dell'orologio.

INDICE

L'indicatore delle ore presente sul quadrante di un orologio analogico; viene usato al posto dei numeri.

PIETRE

Rubini o zaffiri sintetici che in un orologio meccanico agiscono come cuscinetti per gli ingranaggi, riducendo l'attrito.

EDIZIONE LIMITATA

Modello di orologio prodotto in un determinato numero di esemplari, spesso numerati, e disponibile in quantità limitate. Le edizioni limitate sono offerte dalla maggior parte dei produttori di orologi pregiati e possono essere molto apprezzate dai collezionisti.

ANSE

Proiezioni che sporgono dalla cassa dell'orologio alle quali viene collegato il bracciale o il cinturino dell'orologio.

PLATINA

La piastra di base su cui sono montate tutte le altre parti del movimento di un orologio.

MOVIMENTO

Il meccanismo interno di un orologio che segna l'ora e muove le lancette dell'orologio e il calendario. I movimenti possono essere meccanici o al quarzo.

CORONA A PRESSIONE

Pulsante che viene premuto per azionare un meccanismo.

MOVIMENTO AL QUARZO

Tecnologia che utilizza le vibrazioni di un minuscolo cristallo per mantenere la precisione della misurazione; questo permette a un orologio di tenere il tempo in modo estremamente preciso.

CRISTALLO IN ZAFFIRO

Cristallo realizzato in zaffiro sintetico (un materiale trasparente antigraffio e resistentissimo agli urti) che copre e protegge il quadrante.

ACCIAIO INOSSIDABILE

Lega metallica estremamente resistente che è virtualmente immune da ruggine, corrosione e scolorimento. In virtù della sua resistenza, l'acciaio inossidabile viene spesso utilizzato anche per il fondo delle casse di orologi realizzati in altri metalli.

SWISS MADE

Orologio il cui movimento è stato assemblato, avviato, regolato e controllato da un fabbricante in Svizzera.

BICOLORE

Orologio che unisce due metalli; nel caso di orologi pregiati, solitamente si tratta di oro giallo e acciaio inox.

RESISTENZA ALL'ACQUA

Un orologio che reca l'indicazione "resistente all'acqua" è in grado di resistere a una leggera umidità, come la pioggia o gli schizzi, ma non deve essere indossato durante il nuoto o le immersioni. Un orologio che può essere immerso in acqua deve indicare a quale profondità mantiene l'impermeabilità (per esempio, 50 metri o più per la maggior parte degli orologi sportivi).